Cosa sono gli Istituti Tecnici Superiori (ITS)

Gli Istituti Tecnici Superiori (ITS) sono scuole post diploma che offrono percorsi di alta formazione tecnica in settori strategici dell'economia regionale e nazionale. E' una formazione di tipo non accademico (alternativa all'Università) alla quale è possibile accedere dopo il conseguimento del diploma di scuola secondaria di II grado.

I percorsi ITS hanno durata biennale o triennale e si articolano in semestri, per un totale di 1800/2000 ore formative, di cui almeno il 30% di stage in azienda. Preparano tecnici altamente specializzati in grado di operare in contesti lavorativi complessi, attraverso metodologie didattiche molto orientate alle attività pratiche e di laboratorio (learning by doing). Caratteristica saliente è la presenza di docenti che provengono per almeno il 50% dal mondo della produzione, delle professioni e del lavoro.

Al termine del percorso formativo è rilasciato il Diploma di Tecnico Superiore (V livello delle qualifiche EQF - European Qualification Framework) valido sull’intero territorio nazionale ed europeo: tali figure professionali risultano in grado di operare in contesti di lavoro tecnologicamente avanzati rispondendo alle specifiche esigenze del tessuto produttivo locale.

Il titolo conseguito consente l'inserimento nel mondo del lavoro, l'accesso a concorsi pubblici e l'eventuale proseguimento degli studi all' Università.

Ritorna all'indice

Come e quando accedere

Per accedere ai percorsi ITS è necessario possedere un diploma di istruzione secondaria superiore, buona conoscenza della lingua inglese e dell’informatica. Sono comunque previsti corsi specifici di rafforzamento delle competenze a favore degli studenti interessati prima dell’avvio dei corsi e durante l’anno scolastico.

L'accesso ai percorsi è a numero chiuso e prevede una prova di selezione.

I corsi ITS sono finanziati da fondi europei, nazionali e regionali. Ai corsisti è richiesa una quota di iscrizione compresa tra i 300 e 500 euro all'anno. Per favorire la partecipazione femminile ai percorsi formativi, sono previsti specifici rimborsi delle quote di iscrizione per le studentesse.

Tutti gli iscritti, inoltre, possono beneficiare delle stesse agevolazioni per il diritto agli studi superiori previste per gli studenti universitari (borse di studio, prezzi agevolati per mensa, trasporti, alloggi). Per maggiori dettagli è possibili consultare il sito dell' Agenzia regionale per il diritto agli studi superiori ARDISS FVG 

Ciascuna Fondazione mette inoltre a disposizione ulteriori agevolazioni e servizi per gli studenti. Per maggiori informazioni consultare i siti segnalati nel paragrafo precedente.

 

Per l'anno formativo ITS 2020-2021, i percorsi formativi ITS avranno avvio entro la fine di ottobre 2020. Le iscrizioni si apriranno a breve.
 Per saperne di più sulle date delle selezioni di ciascun corso, consulta i siti web delle Fondazioni segnalati nel paragrafo precedente, oppure la pagina web del Sistema ITS FVG. .
 

Ritorna all'indice