contributi a fondo perduto che possono essere richiesti dai datori di lavoro che stabilizzino, assumendoli a tempo indeterminato, lavoratori occupati con contratti di lavoro precari in essere alla data della presentazione della domanda di contributo.
Per l'anno 2016 gli incentivi per la stabilizzazione dei soggetti residenti sul territorio regionale, sono concessi esclusivamente alle seguenti categorie:
1.  donne
2.  uomini che hanno compiuto il cinquantacinquesimo anno di età

Le risorse stanziate per il 2016 ammontano complessivamente a 3.000.000 di euro.