La seguente Misura si suddivide in due Azioni:
- Impianti per la produzione di energia alimentati da biomasse agricole e/o forestali
- Reti tecnologiche di informazione e comunicazione (ICT)

Azione 1 - Impianti per la produzione di energia alimentati da biomasse agricole e/o forestali

Questa Azione intende favorire lo sviluppo sostenibile nei villaggi attraverso l’utilizzo, a livello comprensoriale, di prodotti e/o sottoprodotti energetici di origine agricola e/o forestale di provenienza locale. Tutto ciò per consentire agli stessi un affrancamento, anche parziale, dalle fonti energetiche tradizionali non rinnovabili, nonché di creare i presupposti per il riconoscimento di eventuali diritti sui crediti di CO2 (certificati di emissione) e sulla produzione di energia da fonti rinnovabili (certificati verdi).

Azione 2 - Reti tecnologiche di informazione e comunicazione (ICT)

L’Azione vuole sostenere ed incoraggiare l’adozione e la diffusione delle tecnologie di informazione e comunicazione (ICT) nei territori e nel contesto produttivo rurale. L’obiettivo è migliorare la competitività del sistema delle imprese e lo sviluppo delle aree rurali più marginali, che evidenziano sia un declino socio-economico che un progressivo invecchiamento e riduzione della popolazione.